La mastoplastica additiva è l’intervento di chirurgia plastica che viene eseguito quando una donna desidera aumentare il volume del proprio seno. L’obiettivo principale della mastoplastica additiva, infatti, è quello di donare alla paziente un seno il più naturale possibile sia alla vista che al tatto, donando alla sua figura una nuova e maggiore armonia.

 mastoplastica additiva catania

Mastoplastica additiva: i risultati di un intervento eseguito bene

La scelta di sottoporsi ad un intervento di mastoplastica additiva è dovuta spesso a motivazioni più profonde che il solo desiderio di migliorare la propria immagine. Per molte donne, infatti, un seno più voluminoso e tonico è sinonimo di femminilità e rappresenta un modo per sentirsi più sicure di sé e a proprio agio non solo col proprio corpo, ma anche nella vita di ogni giorno. Ci sono anche pazienti che scelgono di effettuare un intervento di mastoplastica in seguito alla perdita di tonicità e volume del seno dovuta alla gravidanza o ad una perdita di peso significativa.

L’intervento, divenuto oggi routinario per la maggior parte dei chirurghi plastici, è assolutamente sicuro per via delle tecniche sempre più all’avanguardia messe a disposizione dei medici per eseguirlo e delle tipologie di protesi utilizzate, a seconda dei desideri della paziente e del parere del chirurgo a cui ha deciso di affidarsi.

Ciò che è fondamentale in un intervento di mastoplastica additiva, è che il risultato finale sia sempre all’altezza delle aspettative della paziente e che, dunque, il seno risulti naturale sia alla vista che al tatto quanto più è possibile, regalando alla silhouette della donna un aspetto armonioso e naturale che le doni il giusto equilibrio psicofisico facendola sentire a proprio agio con la sua figura.

Perché il risultato sia adeguato alle aspettative della paziente, è importante che il chirurgo sia competente, abbia un certo senso estetico, buon gusto e, soprattutto, la capacità di interpretare esattamente i desideri e i bisogni non soltanto fisici, ma anche psicologici, che hanno spinto la sua paziente a richiedere quel tipo d’intervento.

 

Mastoplastica additiva: prima e dopo

 mastoplastica_additiva_catania mastoplastica_additiva_catania mastoplastica_additiva_catania

Come è possibile notare da ognuna delle immagini, in tutti e tre i casi l’intervento di mastoplastica additiva è stato eseguito per donare più volume ad un seno che, in partenza, era piuttosto minuto, se pure proporzionato con la figura della paziente.

Il risultato finale ottenuto risulta dunque molto evidente ma in maniera del tutto naturale ed armoniosa.

Il seno con un volume maggiore, infatti, ha una forma perfettamente adeguata alla silhouette della paziente, e sembra essere del tutto naturale per il modo in cui va a dare un nuovo aspetto al decollete, senza però risultare eccessivo o “finto”.

Questi esempi di mastoplastica additiva dimostrano come, là dove operato con criterio dal chirurgo e scelto consapevolmente dalla paziente, un intervento del genere sia in grado di restituire benessere e sicurezza di sé a qualsiasi donna senta il bisogno di dare al proprio seno un nuovo aspetto.

 

 

Segui la Dott.ssa Cavarra anche su Facebook e Instagram.

Post Correlati

Leave a comment