La mastoplastica additiva è un intervento di chirurgia plastica che si esegue per aumentare il volume del seno della paziente. L’obiettivo principale di questo intervento è quello di ottenere un risultato naturale sia alla vista che al tatto e che, alla fine, risulti in perfetta armonia con il corpo esaltandone il profilo e la bellezza naturale.

 

I benefici psicologici della Mastoplastica Additiva

La mastoplastica additiva non è un intervento di chirurgia plastica da considerarsi “superficiale”, ovvero legato esclusivamente al desiderio di avere un senso più prosperoso per risultare più attraenti. Spesso, al contrario, la decisione di sottoporsi a questo tipo di intervento nasce dall’esigenza di piacersi un po’ di più e sentirsi finalmente a proprio agio nel proprio corpo. Un aspetto psicologico dovuto a diversi fattori.

Molte delle pazienti che si sottopongono ad un intervento di mastoplastica additiva, infatti, sono donne che non si sentono sé stesse nelle loro forme e non trovano nel loro corpo una femminilità che le rappresenti. Così scattano spesso tutti quei meccanismi di “camuffamento” del corpo e/o l’evitamento di certi abiti che si vorrebbero tanto indossare ma che una volta provati generano sentimenti di frustrazione e insoddisfazione. Lo stesso accade al mare, al momento di mostrare la propria silhouette o nei momenti di intimità, che facilmente vengono vissuti con disagio, poiché si teme di non essere apprezzate.

 

Per tornare a piacersi e a sentirsi libere di mostrare il proprio corpo sentendosi a proprio agio con esso, non solo in presenza di altri, ma soprattutto quando si osserva la propria immagine allo specchio, la scelta di affrontare il percorso che porta all’intervento di mastoplastica può essere una scelta risolutiva.

Lo sa bene Chiara, che poco meno di un anno fa si è sottoposta a questo intervento con esiti più che soddisfacenti.

mastoplastica_catania

 

La testimonianza della paziente: parla Chiara

Quest’anno l’arrivo dell’estate ha rappresentato per me un momento di gioia: ero felice al pensiero che nei weekend avrei potuto staccare dalla routine del lavoro con una giornata in spiaggia. Questo solo grazie all’intervento di mastoplastica additiva eseguito dalla Dottoressa Cavarra.

L’estate scorsa, infatti, l’arrivo dell’estate è stato traumatico per me, esattamente come lo era stato l’anno prima e quello prima ancora perché, ai tempi, il mio seno era completamente piatto. Tanto da rappresentare motivo di disagio. Andare al mare con il mio gruppo di amici e dovermi vedere con quel bikini quasi vuoto o non riuscire a indossare vestiti e maglie scollate, mi ha fatto sentire a disagio per anni.

Oggi ho una bellissima e naturale taglia seconda che è riuscita a farmi ritrovare la voglia di indossare un costume da bagno e passare intere giornate sulla spiaggia senza più motivi per non sentirmi bella.

 

Segui la Dott.ssa Cavarra anche su Facebook e Instagram.

Post Correlati

Leave a comment