Rinoplastica: ovvero la chirurgia plastica per il naso

Rinoplastica: l’intervento di chirurgia plastica volto a migliorare l’estetica e il profilo del naso. Nonché uno degli interventi più richiesti in chirurgia plastica ed estetica. Non per questo ne va sottovalutata l’importanza  a livello medico e chirurgico. Ecco quindi cosa c’è da sapere se state pensando ad un intervento di rinoplastica.

rinoplastica catania

Gli interventi di rinoplastica devono necessariamente tenere conto, oltre che dei desideri del paziente, anche di altre due variabili fondamentali per la progettazione dell’intervento. La prima, tiene conto dell’armonia estetica che si vuole raggiungere con l’intervento. Non si tratta solo di correggere le imperfezioni del naso, ma di farlo in modo che esso risulti perfettamente armonico nella cornice generale del viso, in modo naturale. Per esempio, se ci concentriamo solo sulla correzione di un singolo particolare del naso, rischiamo di perdere di vista l’autenticità e la bellezza generale del viso.

Inoltre non bisogna dimenticare che la struttura anatomica del nostro naso può influire negativamente o positivamente sulla respirazione.  E spesso accade che una rinoplastica eseguita per migliorare l’aspetto estetico del naso, ne alteri le funzionalità, costringendo il paziente a respirare con la bocca aperta. Come evitare che si verifichi una circostanza del genere? Molto semplicemente affidandosi ad un medico chirurgo professionale e corretto, in grado di guidarvi nella progettazione dell’intervento verso le soluzioni migliori, non solo dal punto di vista estetico, ma anche e soprattutto dal punto di vista medico. Un buon chirurgo plastico deve essere infatti in grado di consigliare al paziente quando è il momento di riconsiderare le proprie convinzioni di partenza.

Consigli per affrontare la rinoplastica insieme al proprio chirurgo plastico

  1. Avere le idee chiare su quali siano le proprie aspettative e i propri desideri rispetto ad un intervento di rinoplastica e raccontarli al proprio chirurgo plastico con sincerità
  2. Il chirurgo plastico è un confessore fidato: è indispensabile prima di affrontare un percorso di cambiamento condividere paure e perplessità liberamente, così come le motivazioni che vi hanno spinto a prenotare il vostro appuntamento.
  3. La rinoplastica è una decisione personale: il giudizio degli altri non deve rappresentare un limite o un motivo di insicurezza, ciò che è fondamentale per il paziente è il benessere psicologico e fisico ed è questo che un buon chirurgo plastico deve aiutare a perseguire.
  4. Dolore? Durante l’intervento l’anestesia vi impedirà di sentire alcun dolore inoltre, le metodologie all’avanguardia di rinoplastica limitano ogni sintomatologia dolorosa post intervento, che in ogni caso sparirà nell’arco di 48 ore.

Segui Laura Cavarra anche su Facebook e Instagram.

 

Post Correlati

Leave a comment