Lo Studio Medico della Dottoressa Cavarra aderisce al protocollo di sicurezza  

Con l’arrivo del nuovo anno tutti hanno una lunga lista di buoni propositi e desideri da esaudire. Non è un caso che molte persone sognino di modificare alcuni inestetismi del corpo o del viso in quanto le sensazioni negative relative all’aspetto a lungo andare portano allo sviluppo di insicurezze e ansia. Nell’era della ricerca del proprio benestare partendo dalla mente, la chirurgia estetica e plastica può essere un ottimo spunto per migliorare sé stessi e ricominciare con pensieri positivi.

Quali saranno gli interventi più richiesti del 2020? La Dottoressa Laura Cavarra, chirurgo plastico a Ragusa, Catania e Rosolini, ascolta ogni giorno le motivazioni dei suoi pazienti e cerca di offrir loro un consulto professionale e personale, oltre che intervenire con trattamenti medici. Al termine del 2019 ha avuto modo di evincere quali saranno gli interventi più richiesti del nuovo anno:

  1. Addominoplastica
  2. Mastoplastica additiva
  3. Lipofilling
  4. Ginecomastia maschile
  5. Liposuzione cellulite

Gli interventi elencati hanno un elemento in comune, uno scopo ben preciso legato al periodo storico in cui viviamo: avere un corpo armonico in tutto le sue parti, che appaia naturale e sano soprattutto in corrispondenza di uno stile di vita regolare che includa una giusta alimentazione e sport.

In cosa consistono questi interventi di chirurgia plastica?

Addominoplastica

Contrariamente a quanto si possa pensare, l’addominoplastica non è un trattamento chirurgico inteso alla perdita di peso corporeo, ma serve a recuperare un aspetto addominale tonico a seguito di un rilassamento della parete muscolare addominale. Permette di eliminare accumuli di tessuto adiposo associati a un eccesso di pelle. Affinché l’addominoplastica fornisca dei risultati permanenti, è fondamentale che le persone operate controllino l’apporto calorico e si mantengano in forma con del sano esercizio fisico.

Mastoplastica additiva

Seno sodo e naturale: le donne non richiedono più la mastoplastica additiva per ottenere misure molto abbondanti, ma per avere un seno proporzionato al loro fisico. Grazie all’evoluzione dei materiali e delle tecniche si innalza sempre più la durata, la sicurezza e la qualità delle protesi.

Lipofilling

Si tratta di uno degli interventi più innovativi di questo periodo storico. Piuttosto che ricorrere a sostanze estranee al corpo, il lipofilling permette il ringiovanimento del volto e del corpo mediante il prelievo del grasso da zone del proprio corpo in cui è in eccesso e di impiantarlo in zone dove manca. Il grasso viene purificato fino a ridurre al minimo la composizione adiposa e diventa un vero e proprio concentrato per la rigenerazione dei tessuti.

Ginecomastia maschile

In questo particolare periodo storico lo stile di vita di uomini e donne diventa sempre più “fit”: essere in forma è ormai una prerogativa e gli uomini riescono a raggiungere un perfetto peso forma. In alcuni casi, però, l’anomalo sviluppo della ghiandola mammaria dell’uomo determina la presenza del seno ed è molto difficile eliminarlo mediante esercizio fisico. La ginecomastia diventa così la soluzione più efficace per ottenere un fisico ben proporzionato.

Liposuzione cellulite

La cellulite, soprattutto nelle donne, è l’inestetismo più difficile di eliminare nonostante l’esercizio fisico. Le adiposità localizzate di cellulite, infatti, sono spesso determinate da fattori genetici. Ecco che è possibile intervenire chirurgicamente con la Liposuzione, che permette di restituire tono complessivo e di riportare alla luce i naturali lineamenti del corpo.

Stare bene fuori e dentro: è questo l’augurio della Dottoressa Laura Cavarra per i suoi pazienti.

Post Correlati

Leave a comment