Imparare ad amare il proprio corpo non è semplice, spesso ci guardiamo allo specchio e ci sentiamo inadeguate. La chirurgia plastica permette oggi di intervenire sulle parti del nostro corpo che creano in noi disagio. Stare bene nel proprio corpo è necessario per vivere serenamente e bisogna piacersi per piacere anche agli altri.

Uno degli interventi a cui ricorrono sempre più donne nel mondo è la mastoplastica additiva. Ciò che le frena nel prendere la decisione di sottoporsi ad un intervento di chirurgia plastica è la paura di ottenere un risultato poco naturale.

Con l’evoluzione dei materiali e delle tecniche mediche, la qualità delle protesi è migliorata ed il seno rifatto appare del tutto naturale.

Cosa comporta l’intervento al seno?

L’obiettivo dell’intervento è quello di avere un risultato naturale alla vista e al tatto, perfettamente in armonia con il corpo. Durante la visita preliminare il chirurgo plastico stabilirà le dimensioni, la forma e il tipo di protesi, che non dovranno differirsi molto dalla forma del seno naturale.

L’intervento di mastoplastica a Catania può essere eseguito in anestesia locale senza ricovero o con anestesia generale e una notte di ricovero. I tempi di recupero sono rapidi e dopo circa 10 giorni sarà possibile riprendere le normali attività quotidiane.

Le tre tecniche principali usate durante l’intervento di mastoplastica additiva sono le seguenti:

Posizionamento Retroghiandolare;

Posizionamento Retromuscolare;

Posizionamento Dual Plane (Parzialmente Retromuscolare).

La Dottoressa Laura Cavarra, chirurgo plastico a Catania, Ragusa e Rosolini, garantisce l’alta qualità dell’intervento ed è molto attenta a prevedere possibili incidenti durante l’incapsulamento delle protesi nel seno.

Per ottenere un effetto naturale è indispensabile seguire le indicazioni per il post operatorio fornite dal chirurgo. Dopo un intervento di mastoplastica additiva è infatti necessario:

  • Evitare di compiere sforzi che coinvolgano la parte superiore del corpo.
  • Indossare un reggiseno post mastoplastica additiva con fascia stabilizzante.

La Dottoressa Cavarra è un chirurgo plastico attento alle esigenze del paziente e dedica molto tempo ad ascoltare i bisogni emotivi del paziente ed è questo il segreto per la buona riuscita di un intervento.

Concepire la chirurgia plastica per ritrovare l’armonia con te stesso è la sua filosofia.

Segui la Dott.ssa Laura Cavarra anche su Facebook e Instagram.

 

Post Correlati

Leave a comment